Exit
Interior of Mott 32, designed by Joyce Wang.
Food

Vera cucina tradizionale al Mott 32

È quasi un posto segreto il Mott 32 di Hong Kong, un ristorante situato nel basement della Standard Chartered Bank, nel pieno…

Read more
Il pendente ed un anello sono caratterizzati da zaffiri di varie dimensioni blu e azzurri su struttura in oro bianco naturale opaco.
Fashion

Mosaici, collezione di pezzi unici in zaffiri e diamanti

Sergio Antonini, mente e mano creativa del marchio Antonini, nato a Milano nel 1919 e rilevato nel 2009 da Milano 1919 …

Read more
L’esclusiva collezione di scarpe nasce da una collaborazione speciale tra Benwu Studio e la designer Qin Xue.
Fashion

Meet my project

L’ultima edizione di Meet my project, la periodica rassegna di design contemporaneo organizzata da Francesco Pirrello, proposta durante la settimana…

Read more
Editoriale

Artifici

Tra i materiali utilizzati da Cave compaiono paillettes, bottoni, pelliccia sintetica, giocattoli, capelli e altro ancora
Art & Graphic

Danze di sculture tessili

Nick Cave, direttore moda alla School of the Art Institute di Chicago, è un perfomer, un danzatore, un artista e uno scultore. Le sue opere, sia le sculture indossabili con le quali si esibisce in danze rituali in gallerie d’arte, o all’aperto in piazze e parchi…

Read more
Designer and Artist, from 2011 Enrico Cinzano is also member of ADI
Art & Graphic

Enrico Cinzano

Designer e artista di nazionalità italiana, Enrico Cinzano ha da poco realizzato una serie limitata di mobili da collezione in Cina, sottolineando …

Read more
Le scarpe e gli stivali della nuova collezione sono damascati e broccati, caratterizzati da eleganza e contemporaneità vintage
Fashion

Sinergie creative

Dal connubio di due eccellenze del made in Italy, Rubelli, la storica manifattura veneziana di tessuti di pregio e Santoni, brand marchigiano di accessori…

Read more
Travel & Places

Let it shine. It’s ’Xmas again

Scintillano le vetrine della Rinascente di Milano, grazie all’installazione dell’artista svizzero John Armleder a cura di Cloe Piccoli. Le decorazioni natalizie sono un tema ricorrente nelle opere di Armleder…

Read more
tableware of restaurant Alain Ducasse
Travel & Places

Alain Ducasse au Plaza Athénée

Entrare nella sala da pranzo del ristorante di Alain Ducasse presso l’Hotel Plaza Athénée, a Parigi, è come fare un viaggio in un “passato parallelo”. Gli spazi, progettati dal celebre studio Jouin Manku…

Read more
La zona della reception è stata mantenuta così com’era stata concepita nel 1885 quando era l’ingresso per i bagni termali.
Travel & Places

Nuova vita a Les Bains

Les Bains di Parigi ha attraversato i secoli e le mode cambiando più volte la sua pelle, ma sempre rimanendo un punto di riferimento per la vita pubblica della capitale…

Read more
Kaarina Kaikkonen, 2000, Helsinki Cathedral, Finland
Art & Graphic

Installazioni di abiti usati

Kaarina Kaikkonen, artista finlandese, si serve degli abiti usati, destinati a ingrossare le montagne di stracci nei capannoni di Prato, come materiale …

Read more
Where we found them (detail), 2014. Courtesy of the artist and Monique Meloche Gallery. Photo by John Michael Kohler Arts Center
Fashion

Dead Treez

Da Novembre 2015 sino ai primi di Aprile del 2016 il MAD di New York ospita la personale di Ebony G. Patterson, un’artista che vive tra la Giamaica …

Read more
St-Ermis-luxury-hotel-London_1
Travel & Places

Le stranezze del st. Ermin’s Hotel

Nel pieno centro di Londra, a pochi passi dal St. James Park, si trova il St. Ermins Hotel, un albergo 4 stelle lusso davvero ricco di storia. È certo infatti che tra le sue mura, dagli Anni ’30 del Novecento fino alla Seconda Guerra Mondiale avvenissero gli incontri degli addetti ai servizi segreti britannici…

Read more
Brunch al The Continental.
Travel & Places

The Continental: ispirazione europea

Sedie e panche imbottite con struttura di legno lucido e rivestimenti di pelle, tavoli in massello, lampadari in vetro e metallo. Il ristorante The Continental ..

Read more
Close
Go top

The Moodboarders è un occhio spalancato sul mondo del progetto in tutte le sue multiformi declinazioni, capace di cogliere, anche nel quotidiano, lo straordinario. È la misura della temperatura epocale. È l’antenna sensibile capace di captare le tendenze sul nascere, i talenti che sbocciano, le estetiche trascurate. Non saggi, ma appunti veloci per sintonizzarsi sul ritmo del nostro tempo. Abbiamo viaggiato un anno senza fermarci e perché di questo viaggio non si smarrisca il ricordo abbiamo deciso di editare una versione cartacea. Abbiamo eliminato l’episodico, l’effimero e il fugace, cercando di mantenere la varietà degli argomenti e il loro fluido susseguirsi, di preservare la sorpresa delle scoperte, degli eventi colti nel loro manifestarsi, delle creazioni appena germogliate.