Exit
+ Uomo

Gioielli spaziali

Ha debuttato a Milano anche David Yurman, noto gioielliere con base a New York, che ha allestito una sorprendente presentazione della collezione …

Read more
Accessori

Architetture di cristallo

Tra le ultime creazioni di Zaha Hadid è da segnalare una collezione di vasi in cristallo per il marchio Lalique, nata da una collaborazione…

Read more
Accessori

Society Limonta

Limonta, importante produttore tessile d’arredo, con il marchio Society ha dato vita a una collezione di biancheria per la casa…

Read more
Accessori

Oscar Maschera

Oscar e la sua compagna Claudia vivono in campagna, in provincia di Pesaro, sempre pronti a reagire creativamente agli stimoli internazionali.

Read more
Accessori

La rinascita di Salviati

Salviati, storico marchio veneziano del vetro soffiato, ha proposto a Maison&Objet nel settembre del 2016 oltre 26 nuovi progetti…

Read more
Accessori

Alexander Girard

Difficile etichettare Alexander Girard, di cui l’azienda svizzera Vitra riedita numerosi accessori decorativi, data la duttilità del suo talento…

Read more
Accessori

I fratelli Sieger

I fratelli Michael e Christian Sieger, attivi nel design industriale e decorativo, oltre che nella moda, si pongono l’obiettivo di arricchire la vita quotidiana…

Read more
Design, Fear and Love

Design Miami

Anche quest’anno Design Miami (29 novembre/4 dicembre 2016) si è rivelato il più importante appuntamento dedicato al design artistico…

Read more
celestino_12
Design, Fear and Love

Binomio Creativo

In occasione di Design Miami, Silvia Venturini Fendi sponsorizza, ogni edizione, una installazione di design creata da un nuovo talento…

Read more
rodrigo_4
Design, Fear and Love

Rodrigo Almeida

Rodrigo Almeida appartiene alla nuova generazione di designer brasiliani. A differenza di Fernando e Humberto Campana…

Read more
Close
Go top

The Moodboarders è un occhio spalancato sul mondo del progetto in tutte le sue multiformi declinazioni, capace di cogliere, anche nel quotidiano, lo straordinario. È la misura della temperatura epocale. È l’antenna sensibile capace di captare le tendenze sul nascere, i talenti che sbocciano, le estetiche trascurate. Non saggi, ma appunti veloci per sintonizzarsi sul ritmo del nostro tempo. Abbiamo viaggiato un anno senza fermarci e perché di questo viaggio non si smarrisca il ricordo abbiamo deciso di editare una versione cartacea. Abbiamo eliminato l’episodico, l’effimero e il fugace, cercando di mantenere la varietà degli argomenti e il loro fluido susseguirsi, di preservare la sorpresa delle scoperte, degli eventi colti nel loro manifestarsi, delle creazioni appena germogliate.