Exit
Doggy_bag_color_design (1)
Design & Architecture

Doggy Bag di design

http://www.themoodboarders.com/old/wp-admin/post-new.php?post_type=post&from_post=3186&new_lang=en

Read more
Design & Architecture

Le cucine di Villa Reale

Al piano terra della Villa Reale di Monza è nata un’area di ristorazione gestita da F&de Group, composta da lounge bar e ristorante, articolati…

Read more
Fashion

Tute d’autore

Gentucca Bini, stilista controcorrente, creatrice di raffinate installazioni mimetiche…

Read more
Arts_Food_Design_kitchen
Art & Graphic

Arts & food

Curata da Germano Celant, allestita da Italo Rota, la mostra Arts&Food racconta negli spazi della Triennale, con opere, scultoree, pittoriche e…

Read more
Marni Mercado de Paloquemao
Fashion

Mercado De Paloquemao

Dopo il mercato dei fiori, Marni in occasione del Salone del Mobile di Milano ha trasformato il suo showroom di Viale Umbria in un mercato di frutta, simile…

Read more
Art & Graphic

Cucine e Ultracorpi

Il cibo, da quando dal crudo si è passati al cotto, per essere consumato deve essere cucinato. La mostra Cucine e Ultracorpi, curata da Germano Celant con Silvana Annicchiarico…

Read more
Editoriale

Mangiare, bere, artista, designer

Food salmon Host
Food

Höst: nord Europa all’ennesima potenza

Tavoli realizzati assemblando assi di legno massello, pareti con mattoni rossi coperti da una veloce mano di bianco, windsor chair dal…

Read more
2
Travel & Places

Mondrian Hotel: ispirazioni nautiche

Sono firmati da Tom Dixon gli interni del Mondrian Hotel di Londra. Un’occasione di lavoro ghiotta per il designer inglese e per il suo Design Research Studio, perché …

Read more
Plate by Orta
Art & Graphic

Fabulae Naturae

Tutto ha inizio con l’arrivo nell’archivio Zegna del fondo Heberlein, un repertorio di campioni tessili fiorati per abbigliamento e…

Read more
Travel & Places

Un hotel d’artista a Liverpool Street

La street art ha (pacificamente) invaso gli spazi dell’Andaz Hotel Liverpool Street a Londra, nella zona di Shoereditch. L’austero edificio vittoriano che ospita l’albergo…

Read more
Close
Go top

The Moodboarders è un occhio spalancato sul mondo del progetto in tutte le sue multiformi declinazioni, capace di cogliere, anche nel quotidiano, lo straordinario. È la misura della temperatura epocale. È l’antenna sensibile capace di captare le tendenze sul nascere, i talenti che sbocciano, le estetiche trascurate. Non saggi, ma appunti veloci per sintonizzarsi sul ritmo del nostro tempo. Abbiamo viaggiato un anno senza fermarci e perché di questo viaggio non si smarrisca il ricordo abbiamo deciso di editare una versione cartacea. Abbiamo eliminato l’episodico, l’effimero e il fugace, cercando di mantenere la varietà degli argomenti e il loro fluido susseguirsi, di preservare la sorpresa delle scoperte, degli eventi colti nel loro manifestarsi, delle creazioni appena germogliate.