Exit
Animals_Pleats_Please_Issey_Miyake_animali_plissettati
Pleats Please non è solo un tessuto ma anche l’identificazione di un brand così simbolico da diventare ispirazione per progetti speciali di comunicazione , come Animals, visual project realizzato dall’art director Taku Satoh.

Lo stilista giapponese Issey Miyake, definibile artista per i suoi prodigi tessili, è conosciuto nel mondo per la sua collezione Pleat Please, abiti in tessuto sintetico plissettati, ingualcibili e inalterabili, grazie a uno speciale poliestere che sopporta una temperatura di 200° per la plissettatura. Adatti a ogni occasione del giorno, si piegano come un fazzoletto e calzano tutte le taglie, assecondando con eleganza le forme del corpo. In occasione del 20° anniversario del marchio era stata realizzata, per evidenziare la grande potenzialità dello speciale poliestere, la serie Flowers, che ha guadagnato nella categoria design il 92 esimo New York Art Directors Club Award. Quest’anno è toccato agli animali, altrettanto efficaci.

Animals_Pleats_Please_Issey_Miyake_Panda_animali_
La collezione Animals rappresenta l’interesse di Issey Miyake per l’ecosistema animale e l’ambiente in generale.
quote
Animals_Pleats_Please_Issey_Miyake_Cat_animali_plissettati
La nuova serie di visual Animals comprende un’ampia gamma di animali; il panda, il gatto e il cavallo sono tutti creati con i tessuti unici di Pleats Please Issey Miyake.

Dove: Issey Miyake Worldwide Stores

Lo stilista giapponese Issey Miyake, definibile artista per i suoi prodigi tessili, è conosciuto nel mondo per la sua collezione Pleat Please, abiti in tessuto sintetico plissettati, ingualcibili e inalterabili, grazie a uno speciale poliestere che sopporta una temperatura di 200° per la plissettatura. Adatti a ogni occasione del giorno, si piegano come un fazzoletto e calzano tutte le taglie, assecondando con eleganza le forme del corpo. In occasione del 20° anniversario del marchio era stata realizzata, per evidenziare la grande potenzialità dello speciale poliestere, la serie Flowers, che ha guadagnato nella categoria design il 92 esimo New York Art Directors Club Award. Quest’anno è toccato agli animali, altrettanto efficaci.
Dove: Issey Miyake Worldwide Stores

Torna al sommario de "Animalia"
Close
Go top

The Moodboarders è un occhio spalancato sul mondo del progetto in tutte le sue multiformi declinazioni, capace di cogliere, anche nel quotidiano, lo straordinario. È la misura della temperatura epocale. È l’antenna sensibile capace di captare le tendenze sul nascere, i talenti che sbocciano, le estetiche trascurate. Non saggi, ma appunti veloci per sintonizzarsi sul ritmo del nostro tempo. Abbiamo viaggiato un anno senza fermarci e perché di questo viaggio non si smarrisca il ricordo abbiamo deciso di editare una versione cartacea. Abbiamo eliminato l’episodico, l’effimero e il fugace, cercando di mantenere la varietà degli argomenti e il loro fluido susseguirsi, di preservare la sorpresa delle scoperte, degli eventi colti nel loro manifestarsi, delle creazioni appena germogliate.