Exit
Vista frontale dell’entrata dello studio CLS Associati nella chiesa sconsacrata di San Paolo Converso in Corso Italia, Milano

La chiesa sconsacrata di San Paolo Converso in Corso Italia, risalente al XVI secolo, affrescata dai F.lli Campi, ospita la nuova sede dello studio CLS Associati. Senza toccare la struttura originaria, è stata costruita nella zona posteriore una struttura in ferro di quattro piani, dedicata alle diverse aree di progettazione. I piani sono collegati da una lunga scala, sempre in ferro, che attraversa il parallelepipedo in tutta la sua lunghezza. All’ultimo piano ci sono gli uffici e la sala riunioni, uno spazio sospeso nella navata, affacciato sull’altare. Nella cripta con volte a crociera si trovano la biblioteca dei materiali, il laboratorio dei plastici e la cucina. La frequentazione dello studio diventa una esperienza mistica che invita a impreviste riflessioni sul mestiere del progettare.

Affacciati sull’altare, gli uffici e la sala riunioni dell’ultimo piano si trovano in uno spazio sospeso nella navata centrale.
Una struttura in ferro di quattro piani ospita gli uffici e le varie aree meeting e ricerca.
A fare da sfondo agli insoliti e unici uffici dello studio CLS Associati sono gli affreschi dei F.lli Campi
Il progetto dello studio CLS Associati non intacca la struttura originaria della chiesa, che rimane un luogo mistico capace di ospitare ogni tipo di ospite.
I partner dello studio hanno deciso di rendere la chiesa un luogo dedicato a varie discipline creative, dove ospiti internazionali possono organizzare mostre, performances, e installazioni aperte al pubblico.
La chiesa, risalente al 16 ° secolo, si articola in una parte aperta al pubblico (al centro della quale si erge l'altare) e di una parte posteriore, riservata alle monache di clausura del convento adiacente.
La pavimentazione e i piani di lavoro sono in gomma grigia, rendendo così le varie aree visivamente omogenee.

La chiesa sconsacrata di San Paolo Converso in Corso Italia, risalente al XVI secolo, affrescata dai F.lli Campi, ospita la nuova sede dello studio CLS Associati. Senza toccare la struttura originaria, è stata costruita nella zona posteriore una struttura in ferro di quattro piani, dedicata alle diverse aree di progettazione. I piani sono collegati da una lunga scala, sempre in ferro, che attraversa il parallelepipedo in tutta la sua lunghezza. All’ultimo piano ci sono gli uffici e la sala riunioni, uno spazio sospeso nella navata, affacciato sull’altare. Nella cripta con volte a crociera si trovano la biblioteca dei materiali, il laboratorio dei plastici e la cucina. La frequentazione dello studio diventa una esperienza mistica che invita a impreviste riflessioni sul mestiere del progettare.

Torna al sommario de "Walk on the design side"
Close
Go top

The Moodboarders è un occhio spalancato sul mondo del progetto in tutte le sue multiformi declinazioni, capace di cogliere, anche nel quotidiano, lo straordinario. È la misura della temperatura epocale. È l’antenna sensibile capace di captare le tendenze sul nascere, i talenti che sbocciano, le estetiche trascurate. Non saggi, ma appunti veloci per sintonizzarsi sul ritmo del nostro tempo. Abbiamo viaggiato un anno senza fermarci e perché di questo viaggio non si smarrisca il ricordo abbiamo deciso di editare una versione cartacea. Abbiamo eliminato l’episodico, l’effimero e il fugace, cercando di mantenere la varietà degli argomenti e il loro fluido susseguirsi, di preservare la sorpresa delle scoperte, degli eventi colti nel loro manifestarsi, delle creazioni appena germogliate.